Conferenza | Rubens: il signore del Barocco.
Mercoledì 23 Maggio - Ore 18.00

In collaborazione con VISITFLANDERS - Ente del Turismo delle Fiandre


Un barocco trionfante, senza freni inibitori, verrebbe da dire. Uno stile travolgente e audace, nel quale l’artista di Anversa assorbe e rielabora l’amore per la classicità e per la pittura veneta. Artista, ma anche fine diplomatico, Rubens ci ha lasciato una produzione vastissima, comprendente dipinti, opere grafiche, disegni per arazzi, formidabili imprese decorative. I suoi ritratti sono tra i più intensi e vivi del Seicento.
L’Ente del Turismo delle Fiandre offrirà ai presenti cadeaux di cioccolata belga.

 

Appuntamento: in sede
Quota di partecipazione: € 10,00 – ospiti €12,00
A cura della dott.ssa Maria Clara Bartocci


Un’occasione particolare | Incontro con l’artista: Sidival Fila a San Bonaventura al Palatino
Venerdì 25 Maggio - Ore 16.45

Quando lavoro non penso a come esprimere la mia fede o i valori del cristianesimo, la pace, la fratellanza… Sarebbe artificiale. Quei valori sono dati per assunti, uno esprime ciò che è. La figura del prete e dell’artista sono molto simili. Quando un prete parla non comunica quello che sta pensando ma ciò che è. Nell’arte è lo stesso. (Sidival Fila, Intervista del 22 marzo 2016)
Sidival Fila è un frate artista nato in Brasile, che vive e lavora nel convento francescano di San Bonaventura. Sospeso sulle meraviglie architettoniche del Foro Romano,nella torre del convento, frate Sidival compone le sue opere intessute – è il caso di dirlo – di colore, contemporaneità e spirito. La vera rivoluzione per Sidival Fila è fare parte della narrazione storica, tuttavia non attraverso la rottura e la deflagrazione del segno, ma con paziente e vibrante ricostruzione ad ago e filo. Le sue opere hanno attirato da tempo l’attenzione della critica e dei galleristi e lunga è la lista delle mostre personali e collettive alle quali ha partecipato.
La visita attraversa la chiesa e alcuni ambienti del convento, fino a raggiungere l’atelier. La presenza dell’artista fornirà un’opportunità unica e preziosa di approfondimento e di riflessione.

 

Appuntamento: Arco di Costantino, Via di San Gregorio
Quota di partecipazione (inclusa offerta): € 10.00 – ospiti € 12.00
A cura della dott.ssa Maria Clara Bartocci