Apertura riservata | Casa Pirandello
Giovedì 29 Febbraio - Ore 15.15

Dal 1933 al 1936 Luigi Pirandello abitò in questa casa, un appartamento all’ultimo piano di un villino oggi di proprietà dello Stato. Qui gli arrivò la notizia del conferimento del Nobel. Tutto è rimasto come allora, grazie agli eredi dello scrittore, che hanno donato allo Stato mobili, quadri, libri, manoscritti, oggetti personali, garantendone la conservazione. Alle pareti, dipinti dello stesso scrittore e del figlio Fausto, noto pittore della Scuola Romana. La casa è sede dell’Istituto di Studi Pirandelliani e sul Teatro Contemporaneo.


Appuntamento: via Antonio Bosio, 13B
Quota di partecipazione: € 14,00 auricolari e donazione inclusi
A cura della dott.ssa Caterina Brazzi Castracane


VAD | Chagall e la Spiritualità Alla scoperta del messaggio biblico
GIOVEDÌ 29 FEBBRAIO - 18.15

Un percorso ricco di magia accompagnati dalle opere del celebre pittore bielorusso, sintesi di atmosfere diverse e sentimenti contrastanti; ricordi di Vitebsk, suo luogo di nascita, di spiritualità ma anche di sogni e speranze. 17 pagine illustrate a colori per raccontare la meraviglia della fede, da qualunque declinazione la si tratti. Un viaggio onirico per scoprire con gli occhi del cuore il senso del sempiterno nei testi evangelici.
A cura della dottoressa Caterina Brazzi Castracane

 

INFORMAZIONI PRATICHE
Costo a persona per ogni visita a domicilio € 10,00
La partecipazione ai nostri 'incontri' avverrà attraverso la piattaforma Zoom.
Dati per il bonifico: IBAN: IT40P0200805180000400114560 - Intestato a Bell’Italia 88 srl