Bookmark and Share
Capodanno Azzurro
Nizza e la sua Costa
30/12/2023 - 02/01/2024

Itinerario culturale di 4 giorni, 3 pernottamenti. In aereo e pullman
Roma – Nizza - Antibes - Principato di Monaco - Eze - Beaulieu sur mer - Roma

 

"Quando ho capito che ogni giorno avrei potuto sognare questa luce,
allora sono riuscito anche a credere alla mia fortuna"
H. Matisse


Van Gogh, Matisse, Renoir, Chagall, Modigliani e Picasso, sono solo alcuni degli artisti a essere stati stregati dal paradiso a Sud della Francia. “Ci sono tesori da scoprire in questa terra che non ha ancora trovato un interprete all’altezza delle ricchezze che rivela” – così dichiarò Cezanne.
Noi partiremo dal 1700 maestoso di Palazzo Lascaris per dedicarci poi a un itinerario che seguirà le tracce di pittori, colori, luci. E scopriremo anche profumi caratteristici di questi luoghi in tutte le loro versioni.
Il dolce sciabordio del mare sarà il suono che ci accompagnerà per terminare al meglio questo anno e iniziare felicemente il 2024.

 

1° GIORNO | SABATO 30 DICEMBRE

Ore 11.15 Incontro dei partecipanti all’aeroporto di Fiumicino  

Ore 13.15 Partenza con volo di linea ITA per Nizza 

Ore 14.30 Arrivo a Nizza e trasferimento in albergo con pullman privato

Nel pomeriggio una passeggiata urbanistica nel centro storico ci condurrà fino a Palazzo Lascaris
Cittadella dei Duchi di Savoia che le dedicarono molte cure, Nizza manifesta influssi transalpini, piemontesi e genovesi. Molti gli edifici religiosi che spuntano tra la maglia irregolare delle viuzze tipiche del centro antico. L’attuale Palais de la Préfecture fu la residenza ducale, il bel Teatro dell’Opera è costruzione di fine Ottocento, la Cattedrale intitolata a Santa Reparata è una chiesa barocca di impronta romana.
Visita di Palazzo Lascaris
Nel cuore dei vicoli, il Palazzo è una delle più affascinanti testimonianze dell’architettura civile barocca. Fu costruito nel XVII secolo e conserva intatti gran parte degli interni e delle decorazioni originali, con bei saloni affrescati e arredi settecenteschi. Attualmente ospita una eccezionale collezione di strumenti musicali, tra le più importanti d’Europa. Al piano terreno si può visitare una Farmacia del 1738 proveniente dalla casa natale di Victor Hugo a Besançon.
Tempo libero
Cena e pernottamento

2° GIORNO | DOMENICA 31 DICEMBRE

Dopo la prima colazione partenza per Antibes e visita guidata del Museo Picasso.
Dipinti, disegni, litografie e ceramiche eseguiti da Picasso nell’atelier del Castello dalla seconda metà degli anni Quaranta. L’opera più importante è la Joie de vivre, rielaborazione in chiave picassiana di un tema antico e fortunato della pittura.
Pranzo libero
Nel primo pomeriggio rientro a Nizza per visitare il Museo MAMAC
Il Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Nizza è uno dei musei più importanti della Costa Azzurra. Situato nel cuore della città, vanta un'affascinante collezione di arte moderna e contemporanea. Calder, Niki de Saint Phalle, Yves Klein e Andy Warhol sono solo alcuni dei famosi artisti presenti in questa vasta e meravigliosa collezione.
Tempo libero
Cenone di San Silvestro (programma da comunicare)
Pernottamento

3° GIORNO | LUNEDÌ 1 GENNAIO

Dopo la prima colazione partenza per Monaco e visita guidata a La Rocher
Un terreno ridotto, neanche 2 km quadrati, ospita uno dei principati più antichi d’Europa e una delle capitali del lusso mondiale. Il principato di Monaco, stato sovrano e indipendente, sorge su una rocca scoscesa e si affaccia sul porto naturale della Costa Azzurra, che il mito volle scavato da Ercole in persona. Usato come base per i commerci dei Fenici, dei Greci e dei Romani, nel XII secolo vide giungere come conquistatori i Genovesi e poi i Grimaldi, attuali regnanti. Al Medioevo risale il nucleo centrale della città alta, La Rocher, che ospita il palazzo principesco, i musei cittadini e la cattedrale con le spoglie dei Grimaldi. Le strette stradine storiche si rincorrono nel tessuto medievale, offrendo scorci suggestivi su panorami mozzafiato.
Tempo a disposizione e pranzo libero
Nel primo pomeriggio partenza per la vicina Eze e visita delle Profumerie Galimard
Eze è il più piccolo villaggio della zona, arroccato e tortuoso nelle sue viuzze, quanto pittoresco nel fascino, ha attratto anche Friedrich Nietzche e Walt Disney. Ai piedi dello sperone roccioso trovano posto gli stabilimenti di alcune maison de parfums come Fragonard e Galimard. L’area della Costa Azzurra, divenne nel XVIII secolo il luogo d’elezione per l’industria profumiera grazie alla ricchezza del suo terreno e all’amenità del clima, ideali per le coltivazioni floreali. La Profumeria Galimard nacque proprio nel 1747 per impulso di Jean de Galimard, membro della corporazione dei guantai e profumieri che riforniva la casa reale, e da subito si distinse in quest’arte. Una visita ai laboratori ci permetterà di scoprirne i passaggi di produzione.
Rientro a Nizza
Tempo libero. Cena e pernottamento

4° GIORNO | MARTEDÌ 2 GENNAIO

Dopo la prima colazione partenza per la vicina Beaulieu sur Mer e visita alla Villa Ephrussi de Rothschild
La baronessa Béatrice Ephrussi de Rothschild impiegò ben sette anni per costruire uno dei siti più belli della Costa Azzurra. Costruita a sua immagine e somiglianza la Villa Ephrussi de Rothschild fu un punto di riferimento per la vita mondana dell'alta società all'inizio del XX secolo. Oltre ad ospitare le ricche collezioni d’arte della baronessa, la villa è circondata da magnifici giardini che si affacciano sul Mediterraneo.
Rientro a Nizza e pranzo libero
Nel primo pomeriggio visita al Museo del Messaggio Biblico di Marc Chagall
Una tappa imprescindibile per chiunque visiti Nizza, questo Museo è un tempio dell’arte del grande maestro russo. La collezione vanta disegni, quadri e soprattutto le vetrate di straordinaria bellezza nelle varietà cromatiche e dei temi iconografici, tra i quali spiccano gli episodi biblici dell’Antico Testamento e del Vangelo. Una immersione totale nella bellezza dei colori di questo grande interprete del sentimento umano della modernità.
Al termine transfer in aeroporto

Ore 19.35 Partenza con volo di linea ITA per Roma 

Ore 20.45 Arrivo all’aeroporto di Fiumicino