Bookmark and Share

Santa Maria in Cosmedin
Sabato 16 Novembre - Ore 16.00

Sorse nel VII secolo sopra i resti dell’Ara Maxima di Ercole, in un’area abitata da una folta comunità greca. Affidata ai monaci bizantini fuggiti dalle persecuzioni degli iconoclasti, è officiata ancora oggi secondo il rito greco. Un suggestivo sapore medioevale sopravvive nei numerosi resti dell’antica sistemazione:la schola cantorum, il matroneo, le colonne antiche che separano le navate, gli ornamenti ed il campanile romanico, uno dei più perfetti nello stile romanico della nostra città. Nel pronao antistante la chiesa la famosa Bocca della Verità che altro non è se non un antico tombino di epoca romana.

 

Quota di partecipazione: € 8.00 – ospiti € 10.00
A cura delle dott.ssa Valeria Danesi