Bookmark and Share

Mostra | Caravaggio e Artemisia: la sfida di Giuditta a Palazzo Barberini
Sabato 22 Gennaio - Ore 16.25

Settanta anni fa veniva riscoperto lo strabiliante capolavoro di Caravaggio “Giuditta e Oloferne” e per celebrare l’avvenimento le nuove sale espositive di palazzo Barberini ospitano una mostra preziosa con capolavori provenienti da musei di tutto il mondo, dedicata alla rivoluzione pittorica dirompente, che ha cambiato la storia dell’arte tra la Maniera e il Barocco. Con il quadro di Michelangelo Merisi siamo trasportati al centro di una scena vivida e cruenta, cui la sapiente regia luministica aggiunge pathos e coinvolgimento emotivo. Tuttavia la figura di Giuditta, protagonista e guida nel percorso espositivo, raggiunge il culmine della sua espressività nel pennello di Artemisia Gentileschi. La pittrice più celebre della sua epoca, infatti, sa infondere nell’eroina biblica tutto il carisma necessario a renderla umana e paradigmatica allo stesso tempo.

Appuntamento: Via Quattro Fontane, 13
Quota di partecipazione € 12.00 inclusi auricolari
Biglietto € 8.00
a cura della dott.ssa Caterina Brazzi Castracane